Aeroporto di Fiumicino

Completamento di una nuova pista di volo, introduzione di un nuovo sistema di trasporto automatizzato GRTS. Entro il 2044 è previsto il completamento dell’area Fiumicino Nord che comprende la realizzazione di nuovi terminal, nuove piste di volo e un nuovo attestamento ferroviario.

Commenti

1

Hilda

5 febbraio, 2015 H: 10:54

Il Raddoppio e anche la quarta Pista sono un vero e proprio orrore, un’opera inutile che nasconde interessi speculativi. e che devasterebbe 1300 ettari di Riserva del litorale Romano, una delle poche aree ancora quasi integre intorno alla Capitale. Con le opere già approvate e in via di realizzazione dentro all’attuale sedime si potrà raggiungere una capacità di 70/90 milioni di passeggeri… non abbiamo bisogno di altro cemento!

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio