FL1-FL4-FL6 nodo di Pigneto

Creazione di due nuove fermate sulla linea FL1 Fara Sabina-Fiumicino Aeroporto e sulla linea Roma-Castelli / Cassino (FL4-FL6) in corrispondenza della futura fermata della Metro C.

Il progetto prevede la predisposizione per la realizzazione di una fermata anche sulla linea “indipendente” in modo da consentire l’utilizzo anche per eventuali servizi delle Direttrici Formia e Cassino.

Commenti

19

Mostra i commenti

Giusy

10 giugno, 2016 H: 17:19

Nessuna novità? Eppure i lavori sembravano essere aggiudicati!

giusy

30 maggio, 2016 H: 17:18

Ancora nessun aggiornamento?
L’iter di aggiudicazione e contrattuale sembra definito, ma nessun cenno di precantierizzazione.

Andrea

7 dicembre, 2015 H: 18:48

non si hanno ancora notizie in merito alla realizzazione? doveva già essere iniziata!

Luigi

23 ottobre, 2015 H: 11:13

Salve,
possibile che ad oggi non ci sia alcun aggiornamento? si tratta di un “piccolo” investimento che potrebbe davvero rivoluzionare intera mobilità

Piano della Mobilità

26 ottobre, 2015 H: 08:46

Gent.mo Luigi,

Il Verbale d’Intesa tra Roma Capitale – Assessorato ai Trasporti e alla Mobilità e RFI di Dicembre 2014 riporta che l’intervento per la realizzazione della fermata Pigneto con interscambio FL1/FL3 e Metro C è finanziato e il suo completamento è previsto per il 2017. Questa comunque è solo la prima fase del progetto originale che prevede anche l’interscambio con la FL4/FL6/FL7 e il tombamento.

Un saluto,

La redazione

marcoboh

9 luglio, 2015 H: 17:09

nessun aggiornamento? i lavori in corso sono di preparazione per la realizzazione della fermata? ho visto che si stanno predisponendo delle fondazioni per qualcosa che potrebbero essere nuovi pali di sostegno per la linea area, o anche per pensiline di copertura delle banchine. fateci sapere, grazie.

Piano della Mobilità

13 luglio, 2015 H: 12:17

Gent.mo Marco,

Il Verbale d’Intesa tra Roma Capitale – Assessorato ai Trasporti e alla Mobilità e RFI di Dicembre 2014 riporta che l’intervento per la realizzazione della fermata Pigneto con interscambio FL1/FL3 e Metro C è finanziato e il suo completamento è previsto per il 2017. Questa comunque è solo la prima fase del progetto originale che prevede anche l’interscambio con la FL4/FL6/FL7 e il tombamento.

Un saluto la redazione.

Luigi

20 luglio, 2015 H: 16:45

Quanto riportato dal sig. Marco significa quindi che è in corso l’avvio dei lavori?
grazie

Piano della Mobilità

21 luglio, 2015 H: 13:59

Gent.mo Luigi,

a quanto ci risulta i lavori non sono ancora iniziati, essendo inoltre competenza di RFI non possiamo fornire alcuna tempistica in merito.

Un saluto, la Redazione.

Luigi

1 luglio, 2015 H: 10:00

Quest’opera, forse sottovalutata dall’opinione pubblica e dagli stessi cittadini, rappresenterebbe una vera svolta epocale forse ancora di più rispetto all’arrivo della Metro C a san giovanni. Metro C che nel frattempo è stata inaugurata fino a Lodi. Preoccupa l’assenza di aggiornamenti in merito. L’intervento è urgente anche in considerazione dell’apertura della Metro C a San Giovanni con la Metro A che rischia di collassare.

andrea

4 marzo, 2015 H: 12:25

L’intervento è urgente ed importante ed aumenta notevolmente le possibilità, tuttavia il problema è che al momento mentre la stazione di Metro C è terminata e pronta per l’apertura di Luglio, RFI non ha ancora dato avvio ai lavori di costruzione della fermata (non dico della stazione).

Cosa dice la ragione in merito???

roberto luffarelli

15 febbraio, 2015 H: 15:44

L’integrazione e lo scambio di linee su ferro, ferroviarie e metropolitane, è fondamentale in un sistema di mobilità.
Condivido tutti gli interventi sull’urgenza e l’importanza dell’opera.

Giuseppe Panzera

4 gennaio, 2015 H: 16:25

Secondo me deve essere subito creata un fermata in corrispondenza con la metro C (semplice come quella della Roma-Giardinetti ) e poi inseguito completare con la futura stazione Pigneto.
Se ne parla da anni intanto la metro è arrivata e niente è stato fatto.

Raffaele

16 novembre, 2014 H: 18:23

Concordo con tutti gli altri commenti. E’ un intervento importantissimo e urgente.
Per chi viene dai Castelli, da Tor Vergata/Valmontone, oppure arriva con la metro C, fa risparmiare tempo e trasbordi.
Oltre a servire un circondario locale con un numero non indifferente di utenti.
Il progetto è indicato come “definitivo”. Quindi, bisogna solo sbrigarsi!

Bruno

11 novembre, 2014 H: 09:52

Se ne parla da una vita, ma quando verrà realizzato? Uno scambio tra i più fondamentali per Roma, sicuramente il più importante dell’intero quadrante est…

Stefano Negri

15 ottobre, 2014 H: 11:55

La metro C è prossima all’apertura e i lavori sono quindi da realizzare con urgenza.
L’apertura parziale della metro, fino a piazza Lodi o fino a San Giovanni, senza l’interscambio ferroviario porterà al congestionamento ulteriore di una zona già al limite e/o al sovraccarico della metro A.
E comunque la fermata ferroviaria Pigneto è di grande utilità anche indipendentemente dalla metro.

marcoboh

19 novembre, 2014 H: 23:28

In effetti già oggi, senza aspettare la metro C, sarebbe utilissima come scambio con le linee tranviarie della Prenestina e la Roma-Giardinetti sulla Casilina, oltre a servire il quartiere circostante. Il collegamento della FL1 è di importanza fondamentale per la città, è uno spreco farlo passare senza una fermata.
E non c’è bisogno di nessun tombamento del vallo ferroviario: a noi piace veder passare i treni…

simone

7 ottobre, 2014 H: 13:42

Tra 1 anno dovrebbe aprire la stazione san Giovanni della metro C. All’ora di punta la linea A è già adesso sovraccarica e non riuscirà ad assorbire il flusso di persone proveniente dalla linea C. Per quella data la fermata Pigneto dovrebbe essere già realizzata in modo da alleggerire il nodo di San Giovanni. Intervento prioritario.

Marco

3 ottobre, 2014 H: 15:27

Nodo di scambio importantissimo per quel quadrante. Deve essere assoltamente realizzato

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio