Pista Ciclabile ferrovia dismessa Capranica-Civitavecchia (già realizzata)

Commenti

2

Maurizio Mazzoni

27 novembre, 2018 H: 09:23

Veramente di “realizzato” non c’è nulla: la linea, ristrutturata per il transito dei treni (ponti e gallerie), attendeva solo la posa dei binari. I fondi furono indirizzati per altre esigenze. Il tracciato ciclabile (tra l’altro troppo lungo per ciclisti non allenati) é semplicemente frutto delle circostanze e della sciagurata gestione che ci contraddistingue. Quanto meglio sarebbe legare il tracciato ferroviario ad una rete di percorsi cicloturistici e cammina ili, con le stazioni (giustamente) recuperate per la ricettività, per l’assistenza tecnica e come punto di partenza per itinerari di vario genere….

Andrea Sasso

12 gennaio, 2015 H: 11:23

Sarebbe utile prevedere il ripristino delle stazioni quali centri di assistenza turistica, prevedere l’illuminazione led a pannelli delle gallerie, una serie di telefoni d’emergenza lungo il tracciato per le zone non coperte da segnale telefonico e consentire il transito di veicoli elettrici turistici.

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio