Proposta

di antonio viscardi

09/ott/2014

Creare un collegamento veloce tra roma e viterbo per gli studenti dell’Univesità della Tuscia, con treni diretti che non fanno fermate intermedie. Con i treni attuali ci vogliono circa tre ore è una cosa ridicola.

Commenti

1

Leonardo

9 ottobre, 2014 H: 09:44

…. che linea seguite?!?
Il tempo medio di percorrenza della tratta Roma Ostiense – Bracciano – Viterbo P. Romana è di circa due ore (vedasi orario ufficiale di Trenitalia). I treni diretti impiegano circa un’ora e 40 minuti.
Comunque la linea da Cesano in poi d’essere migliorata, magari con il raddoppio dei binari almeno sino a Bracciano.

Giovanni Napolitano

9 ottobre, 2014 H: 20:11

La proposta si riferisce alla Ferrovia Roma Nord e non alla FL3.
La confusione nasce dal fatto che non esiste una denominazione univoca delle ferrovie regionali.
Ho proposto in altro commento che la Flamino Montebello sia denominata “MetroF” e che la Flaminio Viterbo (Roma Nord) sia nominata FL..
Ciò permetterebbe un riconoscimento immediato delle metropolitane e delle ferrovie che esistono a Roma e nel Lazio

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio