Proposta

di Carlo Campanella

26/gen/2015

Salve, si chiede di poter accedere sulla tratta Ciampino/Roma con l’abbonamento alla metropolitana ATAC e viceversa.
Succede che i possessori dell’abbonamento ATAC devono pagare il biglietto del treno da Ciampino a Roma che più o meno sono 14 km ferroviari perche altro comune, invece per esempio chi sale a Colle Mattia, essendo comune di Roma ma evidentemente una tratta più lunga, non pagano il biglietto.
Anche con COTRAL si hanno gli stessi problemi con abbonamento ATAC.
Si chiede, per favorire veramente quella intermodalità tanto annunciata, di poter accedere ai treni regionali e ai pullman COTRAL con abbonamento ATAC e viceversa.
Si chiede anche la possibilità del trasporto gratuito delle bici in spazi dedicati su ogni treno, come avviene in molte città europee, o quanto meno di prevedere un’abbonamento comprensivo del trasporto bici a costi contenuti, su questo tema inspiegabilmente Trenitalia fa orecchie da mercante e dice che è competenza della Regione per questo tipo di abbonamenti, francamente non si capisce visto che comunque i treni sono i suoi, magari Voi potreste chiedere a Trenitalia di rendere omogenea a livello nazionale la possibilità di acquistare abbonamenti mensili ed annuali per il trasporto bici, come già più di 55000 cittadini hanno fatto firmando una petizione.
C.Camp.

Commenti

0

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio