Proposta

di Alessandro Consalvi

01/apr/2015

come da titolo, invece di dare la roma lido in gestione ai privati, darla al comune e conseguentemente unirla alla MB
Le nuove linee correranno sugli stessi binari dalla stazione di Eur Magliana a quella di Bologna, liberando il fascio di binari che va da Magliana a Porta San Paolo usato oggi dalla Roma Lido. La MB avrà una frequenza che varierà dai 4 ai 5 minuti e la ME dai 5 ai 7,5 minuti (senza considerare sera/notte o festivi). A queste si aggiungeranno volendo, nelle ore di punta, delle corse che potremmo chiamare MEx, da Colombo a Porta San Paolo, facendo il vecchio tracciato, aumentando l’offerta per i pendolari di Ostia.
Per raggiungere queste elevate frequenze, è necessario, sia nel tratto comune che in quello in superficie della ME, aggiungere alcune sottostazioni acquistare nuovi treni

Commenti

2

Riccardo Cipolloni

7 aprile, 2015 H: 12:31

Sono d’accordissimo per quanto riguarda l’infrastruttura(meno per i cadenzamenti che secondo me dovrebbero essere entrambi sui 3 minuti).

alessandro

9 aprile, 2015 H: 23:02

vabbè i cadenzamenti so un dettaglio

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio