Proposta

di lia migale

19/nov/2014

dopo la chiusura (inopinata) dei fori tutta la mobilità del rione è impazzita, ovvero non c’è più. in particolare: il 117 non passa più nel rione, gli è stato impedito di girare per via dei serpenti anche se la svolta a sinistra da via cavour non era impedita dal traffico proveniente dal senso inverso. quindi ripristinare.
dal punto di vista del traffico locale, viviamo l’assurdo e la superfetazione di interventi opposti. via baccina e via madonna ai monti sono tagliate in due come sensi di marcia e nello stesso modo quindi nella parte alta di via baccina si può arrivare da via sant’agata dei goti, ma poi se non si trova parcheggio si è costretti ad andare su via cavour, arrivare fino a via Panisperna, girare lì e poi prendere via dei Capicci ritornare su via del boschetto, arrivare su via nazionale prenderla fino a via Magnanapoli e ritornare su via panisperna per giare di nuovo su via sant’agata dei goti e cercare nella seconda parte di via baccina. Basterebbe rendere le due strade parallele in senso inverso in modo da agevolare la circolazione.

Commenti

0

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio