Proposta

di Lorenzo D'Amato

19/nov/2014

l’insieme di abitazioni comprese fra la scuola elementare Nazario Sauro (su Via Trionfale) e l’inizio di Via della Camilluccia possono essere a tutti gli effetti considerate un piccolo quartiere separato sia da Balduina si da Torre Vecchia.
I problemi del quartiere sono essenzialmente due:
1) è meno collegato con il resto della città rispetto ai quartieri limitrofi dove sono presenti diverse stazioni della linea fm3 (linea Roma-Viterbo). La realizzazione di una pista ciclabile che parta da via Luigi Morandi e che si colleghi con la pista ciclabile già esistente (quella sopra alla linea fm3 roma-viterbo) diminuirebbe moltissimo l’utilizzo della macchina e darebbe così respiro al quartiere che sarebbe finalmente (in parte) collegato con il resto della città attraverso una strada pedonale.
2) nel quartiere manca una piazza e quindi un punto di ritrovo per gli abitanti (le piazze sono da sempre considerate il centro della vita cittadina). Si potrebbe realizzare un sottopasso per le macchine tra la chiesa di San Francesco e la scuola Nazario Sauro in modo da trasformare quel tratto in una piazza.

Commenti

0

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio