Proposta

di Filippo Cerini

08/mag/2015

Come da oggetto, interrare i binari da viale Regina Elena, altezza via Tiburtina, fino a viale Liegi, altezza via Bellini, riducendo le fermate, creando una stazione scambio con la metro B al Policlinico, e riqualificando gli spazi centrali del viale con aiuole e parcheggi limitatamente in prossimità della città universitaria.

Commenti

1

Marco Colazza

12 maggio, 2015 H: 14:05

I lavori e soprattutto il progetto di Cantierizzazione per un’opera simile ha un costo molto alto, soprattutto considerando lo spostamento dei tanti sottoservizi. I quali proprio in questi mesi sono stati nuovamente potenziati dai vari gestori degli enti. Inoltre l’interramento di questo tratto della linea a livello percettivo consentirebbe di mettere a dimora solamente arbusti e piante da aiuola, e a giudicare dalla scarsa manutenzione che il Comune ha nei confronti di questi spazi non avremmo un grande miglioramento qualitativo della strada. Sarebbe auspicabile l’eliminazione dei parcheggi laterali alla strada, rimodellando il marciapiede inserendovi una pista ciclabile direzionale per lato e dando maggiore respiro ai platani che oggi sono soffocati tra le macchine. In posizione decentrata possono essere sviluppate le aree per parcheggi.

Lascia un commento

Chiudi

Rispondi al commento

Chiudi
Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio