Scenari di riferimento

Scenari di riferimento

Gli scenari di riferimento sono relativi agli sviluppi futuri che possono essere attesi per il sistema di trasporto della Regione, pertanto si riferiscono al “prevedibile”, a sua volta  descritto da due tipologie di intervento:

Do minimum (fare il minimo):
Comprende soltanto gli interventi già cantierati o, comunque, soltanto quelli già finanziati e privi di rilevanti difficoltà politiche e istituzionali.
Do everything (fare tutto):
Comprende tutti gli interventi previsti nei piani e programmi esistenti (quindi anche interventi meno “certi”).

Nelle prossime pagine analizzeremo:

  • quali sono state le principali tendenze che si sono manifestate nel passato e quali ne sono stati gli esiti;
  • se i piani e programmi in atto prevedono interventi che, se attuati, possono portare a significativi e desiderabili cambiamenti.

In questa sezione

Fasi del Piano Quadro Conoscitivo Scenari e Visione Schema di Piano Il Piano e la Valutazione Ambientale Strategica Attuazione e Monitoraggio